La scelta d’inserire un apposito topic “FinTech” deriva dalla consapevolezza che l’innovazione digitale nei servizi finanziari ha già raggiunto un livello di sviluppo, ma soprattutto di specificità, rispetto ai servizi finanziari tradizionali, che è destinato ad accrescersi per l’evoluzione ed espansione globale dei mercati e le esigenze di armonizzazione sovranazionale.

Quanto sopra ha un forte impatto anche sul diritto penale: il monitoraggio di questo fenomeno è funzionale a coglierne le possibili linee evolutive e le conseguenze sul piano delle eventuali manifestazioni criminali e degli interventi per prevenirli e reprimerli.

Corte di Cassazione, sez. V penale, sentenza 23 luglio 2020 (ud. 06 luglio 2020), n. 22049 – Pres. Stefano Palla, Rel. Giuseppe Riccardi Ai fini dell’integrazione del reato di sostituzione di persona ex art. 494 c.p., non rileva che la divulgazione abbia ad oggetto una “immagine caricaturale” della persona offesa (condotta rilevante ai fini dell’integrazione anche del…
Corte di Cassazione, sez. II penale, sentenza 25 settembre 2020 (ud. 17 settembre 2020), n. 26807/2020 - Pres. Domenico Gallo, Rel. Giuseppe Coscioni  Anche le valute virtuali possono essere soggette alla normativa in materia di servizi finanziari nel caso in cui la vendita di bitcoin venga reclamizzata come una vera e propria proposta di investimento,…
Corte di Cassazione, sez. II penale, 10 aprile 2020 (ud. 7 novembre 2019), n. 11959/2019 - Pres. Matilde Cammino,  Rel. Sergio Di Paola Riconoscendo l’attributo della fisicità al dato informatico (per essere un’entitià che occupa fisicamente una porzione di memoria quantificabile), e consdierando la capacità dei files di essere trasferiti tra dispositivi o sistemi nonché di essere…
Riconoscimento facciale e diritti fondamentali L’European Union Agency for Fundamental Rights (FRA) ha pubblicato un paper che analizza le ripercussioni che hanno sulla tutela dei diritti fondamentali le nuove tecnologie di riconoscimento facciale – che trattano dati sensibili quali i dati biometrici – implementate ed utilizzate dalle pubbliche autorità. Queste nuove tecnologie sono infatti già…
Corte di Cassazione, sez. I penale, sentenza 21 febbraio 2020 (ud. 26 novembre 2019), n. 6933/2020 – Pres. Rosa Anna Saraceno – Rel. Alessandro Centonze Il delitto di propaganda di idee fondate sulla superiorità o sull’odio razziale o etnico di cui all’art. 1 d.l. 122/1993 (ora art. 604-bis c.p.) ha natura di reato di pericolo…
Corte di Cassazione, sez. V penale, 16 aprile 2018 (ud. 19 febbraio 2018), n. 16751 – Pres. Carlo Zaza, Rel. Rosa Pezzullo. L'animazione di un forum in sè non può determinare la corresponsabilità penale per le frasi o scritti ad altri materialmente riferibili, in assenza di elementi specificamente enunciati che denotino la coscienza e volontà…
Linee guida Garante in materia di Dossier sanitario - 4 giugno 2015 Linee guida Garante in tema di Fascicolo sanitario elettronico (Fse) e di dossier sanitario - 16 luglio 2009 Advice on the application of the Medicrime Convention in the context of Covid-19 Con l’emergenza Covid-19 sono emersi o si sono intensificati diversi fenomeni criminosi,…
×