dipartimento di scienze giuridiche

Conferenza 2017

Venerdì 10 marzo 2017, presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Verona, si terrà la Conferenza “La moda nel mondo digitale: i diritti delle imprese e dei consumatori”, che si inserisce nell’ambito delle attività, oltre alla realizzazione della Summer School (programmata dal 19 al 24 giugno 2017), previste nel secondo anno del progetto “Univr Fashion Week – L’industria della moda nell’Unione europea”, co-finanziato dal programma Erasmus+, promosso dalla Commissione europea, come modulo Jean Monnet 2015-2018.

Il tema scelto per la conferenza mira a fornire una panoramica delle diverse modalità con cui l’industria della moda si relaziona con le tecnologie digitali, non solo per le innovazioni nella produzione ma soprattutto nella creazione di network e di nuove reti di mercato nel mondo online, realtà ormai imprescindibili per qualunque settore industriale che si vuole rendere competitivo a livello globale. L’interazione tra moda e digitale si riscontra ancor di più nella presenza di numerosi fashion blogger che sono seguiti dalle generazioni dei più giovani.

In particolare, saranno trattati aspetti giuridici ed economici, legati alle strategie di marketing, al fenomeno della digital transformation, alla difesa dei valori intangibili delle imprese di moda, alla tutela dei consumatori nel mondo dell’e-commerce, al ruolo della comunicazione attraverso i social media.

Il programma della conferenza si apre con i saluti di prof.ssa Maria Caterina Baruffi (Academic Coordinator e responsabile del progetto), prof. Matteo Ortino (Direttore della Scuola di Dottorato in Scienze giuridiche ed economiche) e avv. Alessandro Rigoli (Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Verona), cui seguiranno gli interventi di docenti universitari del nostro Ateneo, di avvocati e professionisti nel settore dell’industria della moda, di un esperto di social media, nonché di un funzionario della Commissione europea esperto in comunicazione.

×