Summer School

Summer School

SUMMER SCHOOL: DOING BUSINESS IN ITALY 7 maggio-31 maggio 2018

Introduzione

Nel marzo 2016 è stato approvato e siglato un accordo per un “Academic Cooperation” tra il dipartimento di Economia Aziendale e il prestigioso Coggin College of Business of the University of North Florida.

All’interno di tale accordo il Dipartimento di Economia Aziendale ha colto le esigenze emerse con i rappresentanti dell’University of North Florida per l’istituzione a partire dal 2017 di una Summer School che accoglie 20 studenti americani del College di Business a Verona per studiare e approfondire in quattro settimane come gestire e organizzare un’attività d’impresa in Italia (“Doing business in Italy”). L’obiettivo è di trasferire ai futuri manager americani, in classi miste con alcuni studenti italiani, i principali risultati delle ricerche dei ricercatori del Dipartimento di Economia Aziendale nell’ambito della logistica, del marketing, del controllo di gestione, della finanza d’impresa con particolare focus su alcuni dei settori più rilevanti per il sistema Italia, in particolare la logistica, l’agro-alimentare e la manifattura made in Italy.

La Summer School prevede, inoltre, la visita ad aziende locali per conoscere anche da vicino la manifattura italiana e le sue eccellenze. Infine, è previsto l’accesso anche per un massimo di 10 studenti frequentanti l’Università di Verona.

Organizzazione della Summer School

Il corso è organizzato su quattro settimane da lunedì a giovedì per un totale di 54 ore e vede interessati i docenti del Dipartimento di Economia Aziendale che si occupano di logistica, supply chain, marketing, finanza d’impresa, agribusiness, performance management e accounting. La Summer School 2018 si terrà presso la prestigiosa sede della Santa Marta dell’Università di Verona dal 7 maggio al 31 maggio 2018.

Si prevede sia il trasferimento di competenze e conoscenze che esplicitano i concetti fondamentali e i modelli di business propri del sistema paese Italia, sia analisi dei casi che supportano gli studenti nell’applicazione delle loro conoscenze teoriche in situazioni aziendali concrete.

Obiettivi del Corso

Fondato sulle eccellenze degli interessi di ricerca di un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Economia Aziendale, il corso offre ai partecipanti molteplici prospettive sul come si organizza e si gestisce l’attività di impresa in Italia.

L’obiettivo del corso è focalizzato sui key elements del doing business in Italia al fine di offrire un set di strumenti che prepari gli studenti ad analizzare, pianificare e implementare una strategia di business in Italia in grado di mantenere un vantaggio competitivo sostenibile anche in differenti contesti competitivi.

Il corso è progettato per accrescere e consolidare le conoscenze degli studenti americani sulle tematiche della logistica, marketing, finanza d’impresa e performance management, declinate all’interno dei settori dell’agribusiness, del turismo, della moda e della logistica mettendo in luce le specificità del modello italiano del fare business. Al termine del corso i partecipanti avranno una robusta base per analizzare i diversi settori del business italiano e la loro competitività all’interno del contesto europeo e mondiale.

Infine, un ulteriore obiettivo del progetto è la possibilità di costruire classi miste tra studenti americani e italiani, per rendere l’offerta formativa del dipartimento significativamente più internazionale.

Questo permetterà agli studenti di arricchire il loro bagaglio culturale di competenze in contesti di international business che permettano di acquisire, anche attraverso visite aziendali e role play con gli studenti italiani, una esperienza unica per il proprio futuro professionale.

L’offerta didattica organizzata su quattro settimane rappresenta una sintesi dei migliori contributi sul fare business in Italia e un modo per l’Ateneo di Verona di presentarsi con le proprie competenze in ambito aziendale con una iniziativa progettata e rivolta a studenti stranieri fortemente interessati ad acquisire tali competenze.

In ogni settimana sono previste alcune visite in azienda. I partecipanti potranno così osservare da vicino le differenti culture  aziendali che caratterizzano i processi produttivi e decisionali delle aziende italiane.

Si tratta di una iniziativa che rafforza la proiezione internazionale del Dipartimento di Economia Aziendale al fine di aumentare la visibilità del contributo manageriale dell’Ateneo veronese alla crescita, sviluppo e trasferimento della cultura del fare business in Italia.

Il coordinatore della Summer School è il Prof. Ivan Russo, professore associato di Supply Chain & Marketing presso il Dipartimento di Economia Aziendale.

 

 

×
Secured By miniOrange